CORSO DI FORMAZIONE
Collaboratore incarichi investigativi elementari


Grafico delle competenze

  • Teoria 99%

Programma

Il codice della Privacy (6 ore)– Concetto e codice della privacy

– Aspetti distintivi tra titolare/responsabile e incaricato al trattamento dei dati
– Caratteristiche ed elementi dei dati semplici, sensibili e supersensibili
– Strumenti normativi per la valutazione dei profili di liceità ed illiceità nella raccolta, trattamento e conservazione dei dati da parte del CIIE
– Reati connessi alle violazioni
– La notificazione del trattamento, l’informativa e il consenso.

Il testo unico delle leggi di Pubblica Sicurezza (6 ore)

– TULPS (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza) artt. 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 133, 134, 134 bis, 135, 136, 137, 138, 139, 140, 141 e relativo regolamento di esecuzione artt. 249, 250, 251, 252, 252 bis, 253, 254, 255, 256, 257, 257 bis, 257 ter, 257 quater, 257 quinquies, 257 sexies, 258, 259, 260, 260 bis, 260 ter, 260 quater
– Decreto Ministeriale 269/2010, con specifico riferimento agli artt. 257, 258, 259, 260
– Differenza tra: Titolare di istituto di investigazione privata e/o informazioni commerciali – Professionista Dipendente (dotato di mini licenza) – Collaboratore con incarichi investigativi elementari.

Elementi di diritto penale e di procedura penale (6 ore)

– I reati attinenti la professione – usurpazione di funzioni pubbliche, violazione domicilio, interferenze illecite nella vita privata, esercizio abusivo dell’attività, intercettazioni illefali, rivelazione di segreto professionale, molestie, ecc)
– Lo scopo giuridico dell’investigazione
– Gli elementi di prova e il concetto di prova; oggetto e limiti della testimonianza, testimonianza indiretta, capacità di testimoniare, incompatibilità, ecc.

Elementi di diritto pubblico e privato (6 ore)

– Normativa in materia funzionamento della Pubblica Amministrazione (PA)
– Differenza tra ente pubblico e privato
– Differenza tra fonte pubblica e fonte privata (confidenziale)
– Disamina degli uffici pubblici utili alla raccolta dei dati
– Distinzione tra persona fisica e giuridica e tra le principali persone giuridiche
– Modalità di raccolta dati presso enti pubblici e Autorità, presso privato (residenza, domicilio e dimora) e su fonti on-line ed off-line
– Modulistica per l’accesso agli atti e per la raccolta dati.

Nozioni base di criminologia (2 ore)

– Il fenomeno criminoso nella sua complessità
– Compiti, mansioni e prerogative del criminologo.

Elementi di diritto civile commerciale e del lavoro (6 ore)

– La notifica degli atti civili
– La testimonianza in sede civile
– Rapporti e criticità tra avvocato ed investigatore privato
– Il CCNL per investigatori privati.

Collaboratore incarichi investigativi elementari

Il corso prevede 32 ore di lezione.

Al termine del corso, viene rilasciato un attestato di frequenza.

Pin It on Pinterest